giovedì 1 maggio 2014

Uno raccoglimento in piu sulla tomba di Robert Schuman


Sconvolgente! Nadine Morano (UMP) ha lanciato la sua campagna per le elezioni europee andando a raccogliersi, con aria penetrata, sulla tomba di Robert Schuman




Nadine Morano (UMP), fonte di conoscenza e cultura, geopolitica eccezionale e ministro esperto, ha avuto un'idea sconvolgente. Nominata capo della lista UMP alle elezioni europee in regione Est, questa donna di Stato delicata ha deciso di lanciare la sua campagna elettorale – il 15 Aprile - andando a piangere di commozione alla tomba di Robert Schuman a Scy-Chazelles in Moselle.

Ha anche lasciato un video su YouTube per commemorare questo grande momento nella storia della Francia:

Ricordiamo per inciso che Nadine Morano non è l'unica a sentire sentimenti pii alla menzione di Robert Schuman.

La tomba di questo uomo che ha votato i pieni poteri a Pétain a Vichy e anche fatto parte del primo governo del maresciallo è infatti spesso il tema del riconoscimento pellegrinaggi, soprattutto prima di elezioni francesi. Tra questi ammiratori inconsolabile ci fu per esempio François Bayrou.

Di fronte a tanta fervore, la tomba di Robert Schuman divenne un "luogo di adorazione eucaristica":
Vi è anche un formulare di preghiera in linea, suggerendo al Signore di compiere al fine di "manifestare la santità del suo servo Robert Schuman":
Infine, ricordiamo che questa tomba è il luogo in cui è stato lanciato il processo di beatificazione del presento "padre fondatore" della cosiddetta "costruzione europea".

Fonte: queste informazioni possono essere trovate, e molti altri nel dossier in linea, in particolare dalla pagina 20: http://www.upr.fr/wp-content/uploads/2010/05/UPR-DOSSIER-DE-FOND-LA-FACE-CACHEE-DE-ROBERT-SCHUMAN-octobre-20131.pdf
in italiano qui :

Segno dei tempi, la foto in cui vediamo François Bayrou raccogliersi presso la tomba di Robert Schuman è stata recentemente rimossa dal sito del MODEM in cui è stato estratto: http://www.mouvementdemocrate.fr/opencms/opencms/evenements/photoalbums/meilleurs.html?action=detail&image=77
  François Asselineau

Che gli utenti non si preoccupano: questa foto è ancora nel nostro archivio in linea ... Ma l'improvviso diniego di Bayrou è un gesto molto rivelatore !





Sito Internet : http://www.upr.fr/

traduzione Gigi Houille

Aggiungo che non si lotta chiaramente contro la « costruzione europea » senza lottare contro l'essenza stessa della sua creazione cosa che l'UPR fa da sempre mentre partiti di finta resistenza non fanno mai ! Non vanno mai più lontano che « brutto euro » al momento che anche i paesi di zona mark diventano anche contrari all'euro. Quindi non c'è nessuna garanzia con loro di non cadere in un dopo-euro ancora al avvantaggio della zona mark e delle multinazionale. L'unica via per la sovranità reale di ogni paese è l'uscita unilaterale con applicazione del articolo 50 del TUE per poi entrare in una fase di accordi bilaterali che per molti già esistono ma sono solo nascosti dai trattati europei.

Peggio del rumore degli stivali...
    ...il silenzio delle pantofole !
                                                       
Max Frisch